MANCIANO - ' LA SPIA DELLA MAREMMA '

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CASCATE DEL MULINO - SATURNIA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

MONTEMERANO - PIAZZA DEL CASTELLO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PITIGLIANO - SKYLINE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SOVANA - PIAZZA DEL PRETORIO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

MONTE ARGENTARIO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nel sud della Toscana, tra le coste del Mar Tirreno ed il confine con il Lazio, si trova uno dei territorio più selvaggi ed inesplorata della regione, la Maremma.

La Maremma è una terra ricca di fascino e attrattive, dalla natura incontaminata ai borghi antichi, luogo di antiche leggende e tradizioni tutte da scoprire.

La varietà di paesaggi è certamente una delle caratteristiche più interessanti di questo territorio, in pochi chilometri si passa infatti dalle stupende acque turchesi della costa dell’Argentario ai rilievi delle colline del Fiora, per passare poi alle Colline Metallifere e a all’imponente vetta del Monte Amiata.

I borghi antichi rappresentano una delle ricchezze più preziose della maremma, piccoli gioielli medievali che raccontano, tra gli stretti vicoli e gli antichi monumenti, un passato dominato da nobili famiglie e potenti città.

Possiamo dividere la Maremma in cinque aree principali, che sono :

  • COLLINE DEL FIORA : dove si trovano i borghi di Manciano, Montemerano, Saturnia, Pitigliano, Sorano, Sovana e Scansano
  • COLLINE METALLIFERE : con i paesini di Campagnatico, Gavorrano, Massa Marittima, Monterotondo Marittimo, Roccastrada, Scarlino e Montieri
  • COSTA GROSSETANA : dove si trovano Grosseto, Follonica, Castiglione della Pescaia e Punta Ala
  • COSTA DELL’ARGENTARIO : con le stupende cittadine di Capalbio, Orbetello, Magliano in Toscana, Porto Ercole, Porto Santo Stefano, Talamone, Isola del Giglio e Isola di Giannutri
  • MONTE AMIATA : con i meravigliosi borghi di Arcidosso, Castell’Azzara, Castel del Piano, Cinigiano, Roccalbegna, Santa Fiora, Seggiano e Semproniano.

La natura in Maremma è l’attrazione principale, dalle spiagge più suggestive, come Cala Violina, Ansedonia e Capalbio ai parchi naturali, ad esempio il Parco della Maremma, la Riserva Naturale di Bosco Rocconi, la Riserva Naturale della Diaccia Botrona.