“..Castel del Piano..per la bellezza del luogo, per la comodita’ dell’amena posizione, senza dubbio e’il primo tra quanti sorgono su quel versante… (Papa PioII)

Castel del Piano è la città dei pittori o, più precisamente, di una famosa famiglia di pittori, i Nasini. Per generazioni infatti, Francesco, Antonio e Giuseppe Nicola Nasini hanno prestato la loro opera in quasi ogni chiesa del monte Amiata. Anche quando il talento della famiglia si estinse, i Casteldelpianesi hanno portato avanti la loro infatuazione per le cose belle della vita e sono ancora noti per il loro acuto senso artistico. Agli angoli delle vie, librerie e allegri negozi di ceramiche affollano il centro storico della città, mentre i grandi palazzi dissipano ogni dubbio che questo sia solo un altro villaggio di montagna. Le spaziose piazze alberate della città si affacciano sulla magnifica vista di Montegiovi e della Val d’Orcia, che si trovano oltre i confini della Maremma.
Ufficio Turistico: via Amiata 1, Cinigiano ( 0564 992777)

EVENTS

Palio delle Contrade

8 Settembre

Ogni anno, i quattro quartieri di Castel del Piano si affrontano intorno a piazza Garibaldi in una corsa di cavalli che risale al 1402. L’intera città è decorata con i colori dei suoi rioni e cibo e i festeggiamenti pre-gara a base di cibo e vino sono solo un assaggio di quelli post-gara, con ancor più cibo e vino. Spesso i fantini che hanno corso qui vanno poi a gareggiare nel famoso Palio di Siena.