Monterotondo Marittimo è un borgo collocato nei territori occidentali delle Colline Metallifere, nel nord della Maremma Toscana.

Le origini del paese sono medievali, Monterotondo Marittimo nacque infatti come possedimento dell’Abbazia di Monteverdi Marittimo, passò poi sotto il controllo della famiglia degli Alberti.

A partire dal XIII secolo il paesino divenne un possedimento della città di Massa Marittima, sotto la quale rimase fino alla prima metà del XIV secolo, quando divenne parte della Repubblica di Siena. Il dominio senese durò per circa due secoli, a partire dalla metà del XVI secolo, Monterotondo Marittimo entrò a far parte del Granducato di Toscana, sotto il governo del Granducato di Toscana.

Di grande interesse le chiese di Monterotondo Marittimo, tra le principali : la Chiesa di San Lorenzo, la Chiesa di Santa Croce e l’Oratorio della Madonna di Montenero. Sicuramente imperdibili anche gli edifici civili, quali ad esempio il Palazzo Comunale e il Palazzo delle Logge.

PRENOTA ORA

DA NON PERDERE

DINTORNI

EVENTI