CIMITERO EBRAICO

Il cimitero ebraico nasce nel XVI secolo.

Fu un giovane medico di religione ebraica, Davide De Pomis, che creò questo posto così unico in un certo senso, molto particolare nel suo genere, in cui dare sepoltura alla sua giovane moglie, prematuramente scomparsa.

Fu il Conte Niccolò IV Orsini a donargli questo terreno, collocato appena fuori il paese di Pitigliano, in posizione panoramica.

Ben presto altre famiglie di religione ebraica decisero di seppellire i propri cari nel cimitero creato dal medico per la moglie, e nel corso dei decenni il cimitero divenne uno dei principali in Italia.

Ancora oggi il cimitero custodisce tombe molto antiche, dal XVI fino al XIX secolo.

UFFICIO TURISTICO

Piazza Garibaldi 51
58017 Pitigliano (Gr
Orario di apertura:
Martedì – Sabato 10:30-12:30/15:30-17:30
Domenica 10:30-12:30
lunedì chiuso

Tel. 0564 617111
iat@comune.pitigliano.gr.it

DA NON PERDERE
MUSEI
GHETTO EBRAICO
EVENTI