CHIESA DI SANT’ERASMO

La chiesa è dedicata al santo patrono dei marinai, Sannt’Erasmo appunto.

L’edificio sacro venne costruito nel corso del medioevo e restaurato nel XVII secolo, al suo interno si trovano le tombe degli ufficiali spagnoli che vissero sull’isola all’epoca dello Stato dei Presidi.

La chiesa sorge all’interno della cinta muraria edificata in epoca senese, originariamente la prima costruzione viene fatta risalire al 1300, appena sopra la chiesa, raggiungibile per messo di una scalinata, si trova la Cappella di Santa Croce, un tempo Ospedale di Santa Maria Ausiliatrice dove, secondo la leggenda, sarebbe morto Michelangelo Merisi da Caravaggio.

UFFICIO TURISTICO

Piazza Roma P.Ercole
Tel. 0564/811979
E-mail: turistico@comune.monteargentario.gr.it

DA NON PERDERE
EVENTI