PALAZZO SFORZA-CESARINI

Il Palazzo Sforza-Cesarini è una delle costruzioni più importanti e simboliche di santa Fiora.

Il palazzo sorge nella piazza principale e riale al 1575 e si compone di varie strutture affiancate, il palazzo vero e proprio e il palazzo pretorio, frutto del restauro della roccao aldobrandesca.

I due fabbricati hanno in comune elementi stilistici tardo cinquecenteschi.

Molti dei locali del palazzo ospitano oggi gli uffici comunali, altri locali privati, e il Museo delle Miniere di Mercurio del Monte Amiata.

Fanno parte del palazzo la Torre degli Aldobrandeschi e la Torre dell’Orologio.