Cascate del Mulino saturnia cascate del mulino terme

I viaggiatori sono attratti dalle sorgenti termali di Saturnia fin dall’epoca imperiale romana, ed esse rimangono una delle destinazioni più popolari della Maremma.
Il Guardian, il Times e Lonely Planet indicano tutti Saturnia come una tra le migliori sorgenti termali del mondo. Alle Cascate del Mulino (SP 10), l’acqua ha scavato la roccia di travertino in lussuose piscine dove si può godere dell’acqua naturalmente calda tutti i giorni a qualsiasi ora.
L’ingresso è gratuito e le temperature sono di un confortevole 37°C tutto l’anno. Lo zolfo in acqua produce un odore di uova marce a cui serve un po’ per abituarsi.
Se si vuole evitare la folla, è meglio visitare le cascate al mattino presto o dopo cena. Oppure si può venire a fare il bagno in inverno, quando c’è molta meno gente.
Le donne incinte e i genitori con bambini piccoli dovrebbero comunque chiedere un parere al medico di famiglia prima di bagnarsi nelle terme.
Non dimenticate di togliere i gioielli prima di nuotare: salvo l’oro, il resto dei metalli vengono infatti anneriti dall’acqua.